FOSTER + PARTNERS

Città: LONDRA
Nazione: REGNO UNITO
Specializzazione: Architettura
Norman Foster (Manchester, 1935) intraprende i suoi studi di architettura alla Scuola di Architettura e Pianificazione Urbana dell'Università di Manchester laureandosi nel 1961 e successivamente consegue un Master a Yale, dove incontra Richard Rogers, con cui lavora dal 1963 al ‘67 nello studio Team 4. 
Nel 1967, Norman e sua moglie, Wendy Foster, costituiscono lo studio Foster Associates, oggi Foster and Partners, con circa 700 dipendenti, con sede a Londra ed uffici a Berlino, Francoforte, Parigi, Hong Kong, Singapore, Tokyo. 
Dall'inizio dell'attività, lo studio ha ricevuto più di 220 premi e riconoscimenti e ha vinto 50 concorsi nazionali e internazionali. Lo studio di Foster a Londra, da lui disegnato e progettato, è diventato il punto focale di un'organizzazione responsabile di progetti in ogni parte del mondo. 
Nominato Lord dalla Corte Britannica (1999), nel corso della lunga carriera ha ricevuto centinaia di riconoscimenti: si segnala la Medaglia d’Oro dell’Accademia di Francia (1991) e quella dell’American Institute of Architects (1994). Si è inoltre aggiudicato i premi Stirling (1998 e 2004), il prestigioso premio Pritzker (1999) e l’Aga Khan Award (2007).
Progetto Architettonico
Work in Progress - Progetto Architettonico
Post correlati