Pubblicato il 8 novembre 2017

Il nuovo retail store di Apple firmato Foster + Partners

Ha ufficialmente aperto il 20 ottobre scorso il nuovo negozio di Apple a Chicago, su Michigan Avenue. Dopo due anni di lavori il nuovo negozio Apple si mostra nello stile inconfondibile dello studio britannico Foster + Partners - i progettisti - che ha ripensato e rivalorizzato un tratto importante di Michigan Avenue e del Chicago River, creando una connessione ancora più forte tra i due. 
Lo store ha infatti preso il posto di una vasta porzione di Pioneer Court, una storica piazza all'aperto che ospitava precedentemente installazioni di grandi dimensioni. I progettisti hanno lavorato non soltanto sull’edificio in sé, ma anche sull’inserimento dell’edificio nel suo contesto esistente, in una collaborazione che ha visto impegnato lo studio Foster + Partners con la municipalità di Chicago.
Il linea con gli altri negozi retail dell’azienda statunitense, il nuovo Apple Store su Michigan Avenue – che ospiterà circa 250 impiegati – vanta una facciata continua completamente vetrata e curva negli angoli, sormontata da una sottile copertura che richiama il design minimalista dei Macbook. 
Per festeggiare la grande apertura, Apple Michigan Avenue ospiterà un mese di eventi conosciuti come "The Chicago Series", incentrati su eventi creativi tra cui fotografia, musica e design app.
Realizzazione: APPLE MICHIGAN AVENUE
Progettista: FOSTER + PARTNERS
Categorie: Architettura