OCEAN TERMINAL EXTENSION

L'estensione all'Ocean Terminal funge da nuova porta d'ingresso alla città di Hong Kong per i visitatori che arrivano sulle navi da crociera. Il terminal ha il vantaggio unico di trovarsi direttamente di fronte al Victoria Harbour, con una vista impareggiabile dell'iconico skyline della città cinese.
Città: HONG KONG
Nazione: CINA
Tipologia: INFRASTRUTTURE
Progettista Architettonico: FOSTER + PARTNERS
Date: 2017
Sul bordo dell'acqua, dove si trova la nuova piazza su cui si erge il terminal, i visitatori hanno infatti una vista a 270 gradi sulla città, dalla penisola di Kowloon nel nord-est a Causeway Bay nel sud-est. 
I progettisti dello studio Foster + Partners hanno tenuto conto del contesto climatico dell’edificio, ideando una serie di terrazze degradanti verso il porto che offrono molteplici spazi all'aperto ed oscurano i livelli inferiori, proteggendoli dal sole tropicale. Le balaustre, inclinate per richiamare la geometria complessiva dell'edificio, si estendono verso il basso come dispositivi di schermatura per la terrazza sottostante. Gli spazi interni comprendono negozi, sale da pranzo e lounge con una zona all'aperto sul tetto scandita da parti opache e trasparenti che permettono alla luce naturale di illuminare l'atrio interno. L'atrio collega il vecchio edificio del terminal e la nuova estensione, mentre la spina centrale della circolazione collega il livello del tetto al ponte marino sia fisicamente che visivamente tramite una serie di scale mobili che seguono la forma delle terrazze.

Crediti Fotografici: Foster + Partners, Copyright 2017 Harbour City