APPLE UNION SQUARE

Città: SAN FRANCISCO
Nazione: STATI UNITI D'AMERICA
Tipologia: EDIFICI PER UFFICI
Progettista Architettonico: FOSTER + PARTNERS
Date: 2016
L'apertura di Apple Union Square a San Francisco segna un passo importante nella continua evoluzione di Apple, nel suo scopo di portare nella comunità locale un'esperienza più ricca al di là delle opportunità commerciali. Apple Union Square sarà un modello per progetti futuri negozi Apple in tutto il mondo. Il progetto è il risultato di una stretta collaborazione tra le squadre di Apple guidate da Jonathan Ive, responsabile del design e Angela Ahrendts, vice presidente senior dei negozi e degli stores online, e Foster + Partners. “Questo è un sito incredibile su Union Square che offre la possibilità di creare una nuova piazza pubblica. Abbiamo creato uno spazio stimolante, sfocando l'interno con l'esterno", ha detto Stefan Behling, architetto di Foster + Partners. "È possibile sperimentare gli straordinari prodotti e servizi di Apple tenendo la vivace Union Square da un lato e la nuova piazza dall'altra". Situato nella famosa e vibrante Union Square di San Francisco, le ampie porte scorrevoli in vetro consentono di collegare la piazza esistente a una nuova piazza a nord. Queste porte scorrevoli in vetro con struttura in acciaio, di 6 metri per 12,8 sul lato sud e di 6 metri per 8 a nord, aumentano la ventilazione naturale in tutto il negozio. L'aria fresca viene tirata attraverso un sistema di ventilazione integrato prima di essere espulsa attraverso il tetto. Il negozio è alimentato da una energia rinnovabile del 100%, garantita da130 pannelli fotovoltaici integrati nel tetto dell'edificio. I gradini delle scale di vetro su entrambi i lati del negozio sono mantenuti in posizione da "dischi" metallici romboidali appositamente progettati che sono incastrati discretamente nella pedata di vetro e nel sostegno laterale del gradino per dare l'impressione di gradini in vetro fluttuanti – un aspetto di semplicità, che confuta la complessità della soluzione di ingegneria. L'intero edificio è sostenuto da una gigante struttura in acciaio che, a sua volta, supporta ulteriori travi che creano la forma del soffitto affusolato e integrano la rete di servizi in tutto l'edificio. I principi di progettazione dell'ingegneria sismica hanno guidato ogni aspetto del design strutturale, fissando gli standard per l'innovazione e per le prestazioni. Il generoso volume di 12 metri è suddiviso in orizzontale da un mezzanino a sbalzo alto 30 cm che si estende fino a 10 metri dalla parete posteriore per creare uno spazio alto 5 metri. La struttura estremamente sottile della soletta senza sostegni è resa possibile da smorzatori a massa accordati per eliminare le vibrazioni. L'impressione è di un palco fluttuante al centro dello spazio in dialogo con Union Square. Il soffitto bianco luminoso, che appare come una superficie opaca durante il giorno, sorprende i visitatori mentre si accende e illumina lo spazio di notte. I pannelli di illuminazione personalizzati emettono un bagliore puro e uniforme, oltre ad avere la capacità di assorbire i rumori ambientali. La griglia che tiene i pannelli a soffitto in posizione è stata progettata in modo che tutti i servizi possano essere localizzati in modo preciso, ma in maniera comunque flessibile per soddisfare qualsiasi futuro progresso tecnologico. Crediti fotografici: Foster + Partners.