EDIFICIO RESIDENZIALE 100 EAST 53RD STREET

Il rinomato studio londinese Foster + Partners ha completato un edificio residenziale situato sulla 100 East 53rd Street a New York. Il progetto prosegue l’interesse dello studio sulla tipologia dell’edificio alto a New York, e ne esplora la relazione con la città e il suo skyline.
Città: NEW YORK
Nazione: STATI UNITI D'AMERICA
Tipologia: RESIDENZA
Progettista Architettonico: FOSTER + PARTNERS
Date: 2018
Situato all’angolo tra la Lexington e la 53rd Street, il nuovo edificio residenziale sostituisce il vecchio edificio YWCA Building e si relaziona a due iconici edifici: alla Lever House di SOM, un edificio a 21 piani costruito nel 1953, e al Seagram Building di Mies Van der Rohe, alto 38 piani e realizzato nel 1958. 
Nello spirito della filosofia di Mies Van de Rohe sulla razionalità, semplicità e chiarezza, il nuovo edificio di Foster+Partners ha una forma geometrica sottile e minimalista, progettata per integrarsi con i suoi illustri vicini. 
L’ingresso è incassato sotto una tettoia che prosegue idealmente l’ingresso al Seagram Building, situato a pochi metri di distanza. L’atrio, completamente vetrato e su un unico piano, unisce la torre a una struttura più piccola sulla destra che ospita al suo interno un bar, un ristorante, un centro benessere e una piscina. 
La torre, invece, ospita al suo interno 94 appartamenti caratterizzati da materiali e finiture di pregio, oltre che da ampie vetrate che incorniciano le viste sulla città. 
La struttura, che si innalza come una lama verticale profondamente legata al terreno e slanciata verso il cielo, è avvolta da un’innovativa pelle vetrata che permette di nascondere gli elementi strutturali.  
Inoltre, le finestre si aprono in maniera discreta verso l’interno al fine di ventilare gli ambienti e di conferire un aspetto liscio a tutta la facciata. 
L’effetto è un involucro trasparente brillante in netto contrasto con il color bronzo scuro che caratterizza il Seagram Building. 

Crediti fotografici: Foster + Partner