Coordinamento totale

La sofisticazione tecnologica, le forme complesse richiedono un montaggio altamente "progettato", a seconda del tipo di involucro: sette casi di studio
Niente di più lontano concettualmente: la progettazione spinta sino alle sperimentazioni più ardite e la logica del cantiere lento e molte volte risolto a piè d'opera. Eppure queste due realtà sono oggi a confronto in moltisisme opere di architettura in corso di costruzione, con esiti formali e soluzioni tecniche diversi ma molto interessanti.
architetture complesse
Pubblicato su Modulo 308, febbraio 2005

Mediapyramid ARCHITETTURA