ARCORIS MONT'KIARA

A Kuala Lampur, Foster + Partners sta per completare Arcoris, un complesso a uso misto che si propone come elemento attrattivo, sociale e di rinnovamento all’interno del quartiere residenziale di Mont Kiara.
Nazione: MALESIA
Tipologia: MIXED USE
Progettista Architettonico: FOSTER + PARTNERS
Fine Lavori: 2019
Il complesso, che si estende su una superficie di 1,5 milioni di metri quadrati, si propone come nuovo modello urbano in netto contrasto con quello precedentemente stabilito per l’area. Il mix di funzioni inserite, che comprende hotel, negozi, uffici e residenze, in linea il masterplan generale, che aveva come obiettivo la creazione di un sito altamente permeabile, da il via a una destinazione innovativa in grado di vivacizzare il quartiere prevalentemente residenziale in cui è inserito. 
Fulcro del progetto è la piazza centrale verde che, fiancheggiata da caffetterie, negozi e terrazze panoramiche si configura come importante spazio civico del complesso. Questa è circondata da due volumi paralleli, uno destinato a residenze e l’atro ad hotel, residence, uffici e strutture per il tempo libero, così come da negozi e ristoranti al piano terreno. 
Dal punto di vista della sostenibilità ambientale per entrambi gli edifici la ventilazione naturale è esaltata dal loro orientamento e da una serie di vuoti posti all’interno di ciascun volume che promuovono la ventilazione incrociata, mentre una serie di brise soleil orizzontali consente di schermare gli ambienti interni dall’eccessivo irraggiamento. 
Le loro facciate, composte da una serie di moduli quadrati, sono caratterizzate dal lieve sbalzo di questi elementi che permette di rendere riconoscibile ai residenti la propria abitazione seguendo un approccio personale che riecheggia per tutto il complesso. 
Le residenze sono organizzate intorno a un atrio centrale e le loro dimensioni spaziano da appartamenti da tre a quattro camere da letto, sia singoli che duplex. Balconi e aperture sono stati tutti accuratamente progettati per catturare un particolare scorcio del paesaggio garantendo al contempo l’ottimizzazione della luce naturale e la privacy degli inquilini. 

Crediti fotografici: Foster + Partners