CAODURO PREMIUM NETWORK

Lucernari, tunnel e cupole nelle strutture sanitarie

In ambito sanitario, Caoduro ha avuto la capacità di portare le sue soluzioni in molti degli ospedali italiani.
Ecco alcuni dei progetti realizzati, partendo dall’ospedale SS Giovanni e Paolo di Venezia.
La struttura è stata realizzata con una composizione di lucernari in policarbonato compatto della serie 035. Questi elementi, che di solito vengono usati per l’illuminazione zenitale di grandi capannoni industriali, sono stati la soluzione perfetta per il tunnel d’ingresso all’ospedale. Grazie all’adattabilità del materiale è stato possibile creare un profilo curvo che richiama le onde del mare, elemento caratterizzante della città di Venezia.

Grazie ai lucernari è stato possibile inserire i prodotti Caoduro all’interno delle strutture sanitarie italiane. È il caso dell’Ospedale di Desio dove con le cupole monoblocco della serie diamante è stata realizzata una copertura per le ambulanze del Pronto Soccorso.
La struttura, in questo caso composta di centine di alluminio rosse, è lunga circa 45m e larga 4m e le lastre sono di policarbonato alveolare. Il valore aggiunto delle strutture centinate risiede nella modularità del sistema che permette la massima flessibilità e libertà progettuale.
In effetti, non esistono vincoli particolari che limitano il suo utilizzo ed il progettista è libero di disegnare l’altezza dell’arco, la distanza fra le centine, lo spessore delle lastre trasparenti senza sentirsi legato.

Negli anni con questi prodotti sono state realizzate moltissime soluzioni, da forme regolari ad irregolari, dalle piramidi quadrate del Metrobus di Brescia, ai tunneli curvi dell’aereoporto di Bucarest, da strutture residenziali fino al ponte sulla Moscova.



Tipologia: SANITÀ