TERMINAL FERROVIARIO DELL'ALTA VELOCITÀ DI SINGAPORE

Lo studio inglese Farrels, in collaborazione con AECOM, ha vinto il concorso per la realizzazione della stazione ferroviaria dell’alta velocità di Singapore, terminal della nuova linea Kuala Lampur-Singapore che verrà inaugurata nel 2026.
Situato nel futuristico Jurong Lake District, il secondo centro finanziario della città, il progetto è stato concepito come un nuovo punto di riferimento civico in grado di celebrare questa moderna porta d’ingresso internazionale. 
Il progetto, che si inserisce all’interno del più ampio masterplan per il distretto, attualmente in costruzione, realizzato dalla Redevelopment Authority e da KCAP Architects & Planners, si ispira ai precedenti interventi dello studio per le stazioni dell’alta velocità di Pechino Sud e Guangzhou Sud: il terminal, infatti, sarà strutturato in modo da ottimizzare i flussi di passeggeri in arrivo e in partenza e le relative funzioni, massimizzandone così l’efficienza. 
Il nuovo Terminal sarà caratterizzato da un serie di lucernari che porteranno la luce naturale in profondità nella struttura, una soluzione architettonica volta a sottolineare la continuità spaziale tra interno ed esterno nella più ampia tradizione della città di Singapore, Garden City per eccellenza. 

Crediti fotografici: Farrels
Città:
Nazione: SINGAPORE
Tipologia: INFRASTRUTTURE
Progettista Architettonico: FARRELS
Inizio Lavori: 2017
Fine Lavori: 2026

Mediapyramid ARCHITETTURA

Newsletter

Specializzazione
Specificare
Accetta la privacy policy