PADIGLIONE ITALIA EXPO DUBAI 2020

Sarà la cordata composta da Carlo Ratti Associati, Italo Rota Building Office, Matteo Gatto & Associati e F&M Ingegneria a firmare la realizzazione del Padiglione Italia per l’Esposizione Universale di Dubai 2020, incentrata sul tema “Connecting Minds, Creating the Future”.
Città: DUBAI
Nazione: EMIRATI ARABI UNITI
Tipologia: CULTURA ED EVENTI
Engineering: F&M INGEGNERIA
Progettista Architettonico: CARLO RATTI ASSOCIATI | ITALO ROTA
Status: WORK IN PROGRESS
Inizio Lavori: 2019
Fine Lavori: 2020
Fil rouge dell’architettura la “bellezza che unisce le persone” che racconterà con creatività e innovazione come la bellezza italiana sia da sempre elemento di connessione tra popoli, talenti, ingegno, eredità culturale mediterranea e ponte verso il futuro. 
Ispirato alla lunga storia di esploratori che nel corso dei secoli hanno solcato i mari e tessuto un importante patrimonio culturale condiviso nel mediterraneo, il Padiglione, che si estenderà su una superficie di circa 3.500 metri quadrati per oltre 25 metri di altezza, sarà caratterizzato da una copertura realizzata con tre scafi di imbarcazioni capovolti, affiancati tra loro e dipinti nei colori della bandiera italiana. 
L’architettura del Padiglione intende celebrare la storia di uomini e esploratori italiani che nei secoli hanno solcato mari e terre lontane, intessendo contatti e relazioni con tutto il mondo. 
Il Padiglione Italia racconta il viaggio nella bellezza del nostro Paese, frutto costante di contaminazioni, scambi e connessioni di conoscenze, ingegno, talento e arte. 
Internamente, il percorso espositivo sarà scandito come un’ascesa, dando l’impressione ai visitatori di giungere in un punto dal quale sarà possibile, con l’immaginazione, osservare l’Italia dal cielo. Ci sarà un “Prologo”, con ampi spazi ispirati alle forme delle piazze italiane, e un Gran Finale che sarà quasi come una cattedrale della Natura, della luce, della musica dell’Universo, come il cielo sul Mediterraneo e sul Deserto. 

Crediti fotografici: Carlo Ratti Associati
Post correlati