EX CINEMA ODEON -

La riqualificazione degli spazi prevede un retail destination di 5.000 metri quadri in cui si mescoleranno le funzioni retail, ristorazione e uffici.
L'Odeon, il primo multisala di Milano, non sarà più soltanto un cinema ma anche un centro commerciale di lusso. Il progetto di restyling preserverà la pregiata architettura liberty tipica dell’Odeon nel rispetto dei vincoli normativi. Rimarranno quindi inalterati come simbolo della struttura, e integrati nel nuovo spazio come si presenterà ai conduttori, il foyer di ingresso, con il suo pavimento in marmi policromi, lo scalone principale che conduce al piano terra e la sala storica al piano terra. Le uscite di sicurezza del cinema diventano nuove fonti di luce e nuove vetrine in connessione diretta con la città. Il cinema - The Space - sarà ricollocato in più sale al piano interrato con l’aggiunta di nuove funzioni: retail, ristorazione, uffici. Il tutto in linea con la dimensione policentrica del “vecchio” Odeon, in cui convivevano teatro, cinema, sala da tè, birreria, salone da ballo e ristorante.

Il restyling è stato progettato per il Fondo Aedison, gestito da DEA Capital Real Estate SGR, che ne è il proprietario. Completano il team dell’operazione l’advisor Realty Partners, ed i broker internazionali Italy Sotheby’s International Realty e Colliers International Italia. 
Nazione: ITALIA
Tipologia: RETAIL | MIXED USE
Progettista Architettonico: PROGETTO CMR
Investitori: DEA CAPITAL S.P.A.
Inizio Lavori: 2021
Fine Lavori: 2024