CAPPELLA FERIALE S.M. GORETTI -

A Torino, Studio Comogli Architetti ha realizzato l’addizione di una cappella feriale a lato della navata centrale della chiesa di S.Maria Goretti, un intervento che ha comportato una reale estensione dello spazio interno dell’aula liturgica.
La cappella pur essendo un organismo autonomo e architettonicamente distinto dallo spazio ecclesiastico originario, si pone in continuità spaziale e visiva: lo spazio della cappella è interamente visibile dalla navata attraverso le vetrate continue e per la sua articolazione formale, viene percepita come una navata laterale aggiunta.  
La vetrata non è solo elemento iconico che identica l’intervento, sviluppa per intero un percorso narrativo. Il soggetto esprime la raffigurazione in chiave spirituale di un episodio dei vangeli: “Mane Nobiscum” – “Resta con noi, Signore” è l’appello accorato che i due discepoli di Emmaus rivolgono al misterioso viandante, anché si fermi a cenare a casa con loro. 

Crediti fotografici: Beppe Giardino
Nazione: ITALIA
Progettista Architettonico: COMOGLIO ARCHITETTI
Status: REALIZZATO
Inaugurazione: 2015