Apple Store Palazzo Marignoli -

Il nuovo Apple Store nel cuore di Roma negli spazi storici di palazzo Marignoli. Affreschi, scaloni marmorei e sale da ballo riacquistano nuove vita grazie a un attento lavoro di restauro.
Il progetto è, come per tutti gli ultimi progetti di Store di nuova generazione, a cura dello studio di architetti Norman Forster. 
Le sale del piano terra - i soffitti vanno verso l’alto per sei metri - si affacciano su via del Corso con finestre a tutta altezza, creando una continuità tra interno ed esterno. Per la restaurazione sono stati utilizzati materiali che richiamano quelli originali: bronzo, intonaci in marmorino, pavimentazione in terrazzo. Lo sguardo corre subito verso l’alto, dove si trovano due affreschi dei pittori locali Fabio Cipolla e Ettore Ballerini di inizio ‘900. Completamente restaurati e riportati nella loro posizione originale, raffigurano l’alba e il crepuscolo. Su alcune pareti laterali ci sono invece dei graffiti degli anni ’50 riscoperti da Apple durante i lavori.

Lo scalone e il piano nobile
Al centro, lo scalone d’onore che conduce a quelle che una volta erano le stanze private della famiglia Marignoli. Lo scalone del 1888 è in marmo di Carrara. L’antico lucernario ora è un oculo che, grazie a una tecnologia di luci Led, ritrova la sua funzione di meridiana. Percorsi tutti i gradini ci si ritrova davanti una lunga Galleria che conduce a diverse stanze. In fondo, la boardroom, per gli appuntamenti business. 

Il Forum
Cuore pulsante di questo nuovo Apple Store in via del Corso è il Forum - si trova nell’antica sala da ballo del palazzo - uno spazio dedicato ai futuri eventi per gli utenti Apple (e non solo).

Credits by Apple e Foster+Partners 

Nazione: ITALIA
Tipologia: MIXED USE | RETAIL
Progettista Architettonico: FOSTER + PARTNERS
Status: REALIZZATO
Inaugurazione: 2021