Solar Cooling: il condizionamento sostenibile

Per il condizionamento estivo è necessario affidarsi a tecnologie più innovative e risparmiose, con l'aiuto del sole
Negli ultimi 10 anni le temperature estive hanno raggiunto picchi oltre 35° C, facendo crescere esponenzialmente le vendite di macchine frigorifere più o meno  efficienti. Contemporaneamente, tec­niche passive o semi-attive, impiegate per secoli per preservare buone condizioni di comfort interno, sembrano essere state dimenticate in numerosi edifici di nuova costruzione. L'uso eccessivo di impianti di condiziona­mento con macchine frigorifere a compres­sione alimentate a energia elettrica ha determinato una crescita della domanda di energia di picco di potenza elettrica nel periodo estivo che, in numerosi casi, rag­giunge la capacità limite delle reti, arrivan­do al black-out. L'emissione di gas a effetto serra, che aumenta con la produzione di energia o a causa della perdita fluidi refri­geranti, aggrava ulteriormente il circuito vizioso legato al cambiamento climatico.

sostenibilità ambientale energie alternative
Pubblicato su Modulo 315, ottobre 2005

Mediapyramid ARCHITETTURA