LA MANUTENZIONE DELL'INVOLUCRO

L'integrazione di sistemi attivi in facciata

Il raggiungimento di elevate prestazioni dell’edificio, indispensabile per il mantenimento di adeguati livelli di comfort negli ambienti interni, abbinato all’obiettivo della drastica riduzione dei consumi e dell’ “autosufficienza” energetica degli edifici, oltre ad imporre l’utilizzo di sistemi e sub sistemi di facciata e copertura altamente isolati, efficienti e durevoli nel tempo, prevede anche l’integrazione nell’involucro di sistemi in grado di regolare gli apporti solari e di sfruttare fonti di energia rinnovabile. L’integrazione dei sistemi di schermatura e di elementi attivi in facciata (ad esempio collettori solari termici e sistemi fotovoltaici) è oggi divenuta un aspetto fondamentale nelle nuove costruzioni, così come nelle riqualificazioni di edifici esistenti. 

efficienza energetica
Pubblicato su Modulo 380, settembre 2012

Mediapyramid ARCHITETTURA