Grid Shells, coperture vetro e metallo

Dalle forme organiche autogeneranti ai gusci trasparenti ed essenziali, fino al free from design, le ultime frontiere della sperimentazione fisica e ingegneristica
Con il termine di gusci a griglia (Grid Shells in inglese o Gitterschale in tedesco) si indicano quelle coperture costituite da una trama sottile di aste metalliche organizzate su superfici a doppia o semplice curvatura mediante maglie quadrangolari o triangolari. La struttura metallica è autoportante, indipendentemente dal manto di copertura il quale è sistematicamente costituito da lastre di vetro.
Carattere peculiare di questa nuova tipologia strutturale è il suo comportamento statico. La struttura metallica, stabile indipendentemente dal manto di copertura, è costituita da una griglia metallica, la cui forma e rigidezza sono quelle di un guscio ma con superficie discreta anziché continua.

architetture complesse
Pubblicato su Modulo 356, novembre 2009

Mediapyramid ARCHITETTURA