BIFIRE

SUPERSIL lastre in CALCIO FIBROSILICATO

Le lastre Supersil di Bifire vengono installate con il controsoffitto al fine di eliminare il problema dello sfondellamento in case e scuole.
Il fenomeno dello sfondellamento delle pignatte è il cedimento dei blocchi di laterizio interposti tra i travetti, fenomeno diffuso nei solai in laterocemento delle nostre case, palazzi e scuole; questo fenomeno produce il distacco per rottura dei fondelli delle pignatte di alleggerimento in intradosso e la conseguente caduta di porzioni significative di laterizio e intonaco. Tali blocchi di alleggerimento, anche se in teoria non hanno nessuna funzione strutturale, se cadono o si rompono possono provocare danno alle cose e costituire gravi pericoli alle persone,soprattutto quando si pensa a strutture scolastiche, luoghi di lavoro  o strutture ospedaliere dove c’è sempre la presenza di persone.

Il fenomeno dello sfondellamento può essere innescato da diversi fattori, a volte imprevedibili, ma solitamente legati a:
- un eccessivo carico della soletta con conseguente flessione fuori dai limiti previsti dal progetto;
- applicazione di intonaci cementizi di alto spessore per recuperare la planarità del soffitto;
- applicazioni di intonaci cementizi ad alto ritiro;
- scarsa manutenzione delle opere edili;
- bassa qualità dei blocchi di laterizio; 
- sensibili variazioni di temperatura nell’ambito del loro spessore (solai di copertura).

Ciò non comporta una perdita di stabilità del solaio nel suo complesso né una riduzione significativa della sua capacità portante in quanto i laterizi servono soltanto come alleggerimento e dunque non rientrano nel computo statico del solaio. Il dissesto (che si contraddistingue per il carattere di fragilità e quindi in assenza di importanti segnali premonitori) si verifica quando la risultante delle tensioni prodotte da una o più delle situazioni sopra riportate supera la resistenza dei blocchi. Al fine di dare una soluzione definitiva al problema eliminando il rischio di caduta della cartella (fondello) di laterizio, si installa un  controsoffitto con lastre in Calcio fibrosilicato Supersil.

Il controsoffitto sarà costituito da una singola lastra in calcio fibrosilicato Supersil. Tale lastra è certificata per resistere meccanicamente ad un carico di 500kg/mq (4905N/mq) installata con VITI AQUAFIRE STAR su orditura da cartongesso 49x27x0.6mm semplice a passo 400mm, sospesa con pendini in acciaio 4 passo 600mm. Per l’esecuzione del test si è fatto riferimento alla Norma Europea EN 13964:2014 “Controsoffitti - Requisiti e metodi di prova” ottenendo il certificato n° CSI 0010/dc/AEF/17_3 condotto presso il laboratorio di prova CSI
Il test consiste nel montate la lastra in controsoffitto con la struttura sopra descritta, per poi caricarla con un peso uniformemente distribuito che assecondi il movimento della lastra. Tale carico è stato simulato con mattoni pieni in laterizio e barre d’acciaio da 1mt, il tutto posto direttamente sull’estradosso della lastra, evitando di caricare i montanti costituenti l’intelaiatura, che avrebbero certamente aiutato la portanza del sistema. Il test viene ripetuto su 5 campionature differenti.

Per quanto sopra indicato si può dunque garantire che una controsoffittatura eseguita con lastre Supersil di produzione Bifire srl, installata su orditura metallica 49x27x0,6mm singola a passo 400mm, pendinata ai travetti del solaio soprastante è in grado di proteggere l’ambiente sottostante dallo sfondellamento dei solai laterocementizi. Inoltre la lastra Supersil è certificata secondo le più severe norme Europee per resistere anche in ambienti interni difficili e carichi di umidità o sottoposti a condizioni ambientali estreme. 
E’ inoltre certificata per le installazioni in esterno avendo un ottimo comportamento in presenza di forte gelo e sbalzi termo-climatici. Supersil ha un ottimo fattore di resistenza alla diffusione del vapor d’acqua (=11), il che permette di impedire la crescita delle muffe e funghi lasciando l’ambiente salubre e vivibile. Supersil è una lastra stabile e che si stucca solo sui giunti. Queste caratteristiche rendono SUPERSIL il prodotto ideale per intervenire nella riqualificazione dei solai (ma anche per la costruzione di pareti di separazione e resistenti al fuoco, vedi certificati relativi) in ambienti pubblici come scuole, uffici aperti al pubblico, palestre etc…
Tipologia: ISTRUZIONE