SAINT-GOBAIN ITALIA

Saint Gobain per la scuola E. Fermi

Un involucro performante: materiali innovativi di Saint Gobain Gyproc e Saint Gobain Weber per garantire all'edificio scolastico E. Fermi comfort ed efficienza Energetica.
Per le partizioni interne sono state impiegate lastre in cartongesso Gyproc Wallboard costituite da un nucleo in gesso emidrato reidratato, rivestito su entrambe le facce da materiale cellulosico con funzione di armatura esterna e Gyproc Duragyp Activ’Air, lastre in cartongesso di tipo speciale con incrementata densità del nucleo, il cui gesso è additivato con fibre di vetro e fibre di legno; tali caratteristiche conferiscono al prodotto un elevato grado di durezza superficiale e di resistenza meccanica. Sono caratterizzate da un ridotto assorbimento d’acqua con un’eccellente tenuta in presenza di elevati livelli di umidità, un ridotto valore di permeabilità al vapore che ne consente, se non direttamente esposte agli agenti atmosferici, l’utilizzo in ambiente esterno protetto. Queste lastre contribuiscono ad incrementare la resistenza al fuoco nei sistemi in cui sono installate. Anche profili, stucchi e malte sono della linea Gyproc per una posa a regola d'arte.
Per i controsoffitti sono state utilizzate Gyproc Rigitone 8/18 Activ’Air, lastre in gesso rivestito con decoro costituito da foratura regolare rotonda che permettono di realizzare controsoffitti di tipo continuo con elevate prestazioni acustiche. Sul retro delle lastre è applicato un tessuto fonoassorbente con funzione antipolvere. Le lastre sono caratterizzate dall’esclusivo sistema Activ’Air, che consente di assorbire e neutralizzare sino al 70% della formaldeide contenuta nell’aria degli ambienti. Per le finiture esterne sono stati utilizzati prodotti della linea Weber: weber.cote siloxcover F-R-M, rivestimento colorato ai silossani e webertherm AP60 Start F, adesivo rasante conforme a Etag 004 per sistemi a cappotto.
Città: TORINO
Tipologia: ISTRUZIONE