SAINT-GOBAIN ITALIA

Rinforzo strutturale per il palazzo storico sede della provincia di Andria

Saint-Gobain Italia, con i suoi prodotti a marchio Weber, è stata coinvolta nel progetto di riqualificazione della sede della provincia BAT situata in un palazzo nel centro storico di Andria.
All’interno dello splendido complesso storico che oggi ospita la sede della Provincia di Barletta-Andria-Trani, è stato promosso un importante intervento di riqualificazione e di risanamento finalizzato a recuperare e consolidare gli elementi architettonici originari, tramite l’utilizzo di materiali naturali ed ecocompatibili a base di calce e completamente privi di cemento.

L’utilizzo di intonaci tradizionali e strutturali, di malte specifiche e di finiture Saint-Gobain Weber è risultata la scelta più idonea e coerente con la filosofia progettuale che privilegia tecniche e prodotti della tradizione, abbinati a metodologie di risanamento moderne ed attuali.
L’intonaco strutturale webertec BTcalce F con resistenza meccanica M15 - abbinato alla rete strutturale in fibra di vetro webertec rete 250A ed alle barre in acciaio webertec elicafix - consente l’adeguato rinforzo delle murature esistenti, aumentandone la duttilità e la resistenza a trazione.

La calce naturale NHL5 di cui è composto l’intonaco permette inoltre sia la naturale compatibilità del supporto murario, sia il rispetto dei valori di igroscopicità, porosità e traspirabilità. Per consolidare e assicurare la continuità strutturale delle murature, in alcuni casi è stato scelto di procedere con iniezioni di malta superfluida webertec iniezione15, un prodotto a base di calce idraulica naturale NHL5 con classe di resistenza M15, in grado di migliorare sensibilmente le caratteristiche meccaniche del supporto senza modificarne l’aspetto estetico originario.
Per gli intonaci interni tradizionali, infine, si è optato per il webercalce into F finito con webercalce rasatura, due prodotti fortemente traspiranti sempre a base di calce idraulica naturale NHL5.

Soluzioni Saint-Gobain Italia a marchio Weber utilizzate:
• consolidamento delle murature esistenti con sistema diffuso ad alto spessore mediante l’utilizzo di betoncino strutturale webertec BTcalce F, una malta strutturale con classe di resistenza M15, a base di calce idraulica naturale NHL5. Idonea per gli interventi di consolidamento strutturale in abbinata a elementi di rinforzo quali reti in fibra di vetro;
• rete in fibra di vetro webertec rete250A, una rete strutturale in fibra di vetro AR (contenuto di zirconio > 16%) e apprettata con PVA. Idonea per il consolidamento murario abbinata ad un intonaco strutturale;
• barre in acciaio per intonaci armati webertec elicafix, una barra a forma elicoidale in acciaio AI SI 316 ad elevate prestazioni meccaniche per interventi da presidio anti sismico;
• Ripristino della continuità strutturale delle murature tramite iniezioni di malta superfluida webertec iniezione15 con classe di resistenza M15, a base di calce idraulica naturale NHL5. Ideale per interventi di rinforzo murario con la tecnica delle iniezioni di miscele leganti;
• Nuovi intonaci interni a base di calce idraulica NHL5 webercalce into F – intonaco premiscelato di sottofondo ad applicazione manuale o a macchina in interno o esterno. Esente da cemento, ad elevata traspirabilità per migliorare il comfort abitativo – finiti con webercalce rasatura, prodotto minerale naturale ad elevata traspirabilità per migliorare il comfort abitativo, esente da cemento. 
Città: Andria
Tipologia: ISTITUZIONI