Swatch e Omega Campus

Con una superficie di 46.778 mq, il progetto è uno dei più grandi in legno di massa ibrido al mondo.
Città: BIENNA
Nazione: SVIZZERA
Tipologia: TERZIARIO | INFRASTRUTTURE
Progettista Architettonico: SHIGERU BAN ARCHITECTS
Status: REALIZZATO
Inaugurazione: 2019
Lo Swatch and Omega Campus è un monumentale progetto costruito in legno, composto da tre edifici: The Swatch Headquarters - lo spazio per uffici multipiano di Swatch; The Omega Factory - il centro di produzione di orologi Omega; e Cité du Temps - il museo e la sala conferenze Swatch e Omega. Gli edifici condividono un linguaggio di design, una tavolozza di materiali e un'etica ambientale, che riflettono i marchi unificati di Swatch e Omega mentre esprimono l'individualità di ogni edificio attraverso forme strutturali contrastanti. 

La struttura del tetto a griglia è composta da 7.700 pezzi di legno unici, progettati da un programma informatico specializzato per promuovere l'efficienza e ridurre al minimo gli errori. Tutti i pezzi di legno sono stati fabbricati con una precisione di 0,1 mm, consentendo a ciascun pezzo di adattarsi perfettamente in loco. Al contrario, la fabbrica Omega è un edificio rettilineo rigoroso, preciso e rigido. La sua costruzione in camera bianca non ha precedenti per un edificio in legno. Cité du Temps, di proprietà del Gruppo Swatch, unifica 18 marchi di orologi sussidiari unici e funge da interfaccia tra Swatch e Omega sia in senso figurato che fisico: l'edificio si interseca con la tettoia della sede centrale di Swatch.

Oltre ai vantaggi ecologici del legno, Swatch e Omega Campus hanno numerose altre strategie rispettose dell'ambiente. Per ottenere un basso consumo energetico e un ambiente di lavoro migliore, vengono utilizzate tecnologie all'avanguardia come il raffreddamento e il riscaldamento radiativo con pannelli a soffitto attivati, nonché tubi dell'acqua gettati in lastre di cemento, che consentono un condizionamento dell'aria senza correnti d'aria.

L'acqua di falda viene utilizzata come fonte di calore per ottenere una significativa riduzione della potenza sia di riscaldamento che di raffreddamento. I tetti di tutti e tre gli edifici sono dotati di pannelli fotovoltaici. Ogni strategia tecnologica introdotta nel progetto ha lo scopo di ridurre l'impatto dell'edificio sul pianeta e servire come punto di riferimento per tutti gli edifici in futuro.

Oltre alle suddette caratteristiche tecniche, i tre edifici sono pensati per il comfort dei dipendenti, favorendo sia il benessere che la produttività. È noto che gli ambienti in legno contribuiscono a una maggiore felicità degli occupanti. Mentre la maggior parte delle camere bianche ha un'estetica sterile, la fabbrica Omega incorpora il calore del legno. Le sue sale relax sono dotate di persiane in vetro a tutta altezza, creando uno spazio interno-esterno. Il quartier generale di Swatch è vasto e aperto, con continuità fisica e visiva tridimensionale in tutto l'edificio, promuovendo un senso di apertura e solidarietà e migliorando la comunicazione. Grazie al suo design acustico accuratamente calibrato, le aree di lavoro mantengono livelli di rumore confortevoli anche con un ufficio completo.