QUARTERHOUSE

Nella città marittima di Folkestone, lo studio londinese Alison Brooks Architects ha realizzato Quarterhouse, un nuovo polo culturale e sociale concepito per rivitalizzare il centro storico della città.
Nazione: REGNO UNITO
Tipologia: CULTURA ED EVENTI
Progettista Architettonico: ALISON BROOKS ARCHITECTS
Status: REALIZZATO
Inaugurazione: 2009
La nuova struttura nasce dall’idea di creare un luogo dove riunire sotto un unico tetto uno spazio le arti e lo spettacolo, uno dedicato alle imprese start-up creative e un centro sociale. 
A caratterizzare l’edificio è il suo involucro, modellato attraverso una serie di elementi modulari estroflessi curvati. Il dinamismo è ottenuto mediante la variazione del modulo, la sua lavorazione superficiale e la contrapposizione di questa maglia scanalata traslucida bianca con i vuoti neri delle aperture continue. 
Al di sotto, questa pelle nasconde una struttura composta da solette in cemento e travi a sbalzo, collaboranti con due elementi portanti scatolari e concentrici. 
Uno di questi racchiude l’auditorium polifunzionale, il quale risulta essere isolato dai rumori esterni e presenta condizioni acustiche ottimali. Dall’altra parte, l’involucro esterno isola l’edificio dai rumori della città. Inoltre, le travi a sbalzo consentono l’apertura di grandi vetrate sul fronte principale. 
Gli interni sono accoglienti e informali, caratterizzati da materiali e colorazioni diverse che rendono l’ambiente vivace e dinamico. 

Crediti fotografici: Dennis Gilbert