Museo M+ -

Un nuovo concetto di centro culturale si concretizza nello skyline di Hong Kong, precisamente nel distretto culturale di West Kowloon, un’area culturale in fermento della città affacciata sul lungomare Victoria Harbour, sulla quale stanno sorgendo diversi musei, teatri, spazi espositivi oltre ad un parco pubblico di 14 ettari.

Il museo, che occupa una superficie espositiva di 65.000 metri quadrati suddivisa in 33 gallerie, nasce con l’intento di celebrare tutte le forme d’arte contemporanee del ventesimo e ventunesimo secolo: oltre a pittura, scultura, architettura e design, l’esposizione riguarderà anche le 'nuove' tecniche artistiche tra cui fotografia e video, con una particolare attenzione agli artisti asiatici.

L'imponente forma architettonica consiste in monumentali volumi orizzontali e verticali – un ampio podio e una torre sorprendentemente snella – che rievoca le tipologie del paesaggio architettonico di Hong Kong e la loro sensibilità alle condizioni urbane locali. 
Nazione: CINA
Tipologia: CULTURA ED EVENTI
Progettista Architettonico: HERZOG & DE MEURON
Status: REALIZZATO
Inaugurazione: 2021