HOLMEN INDUSTRIAL AREA

In Norvegia, nell’area industriale di Holmen, Snøhetta ha completato la nuova sede degli armatori Holmøy Maritime, un complesso dove l’uso del colore è assoluto protagonista in contrasto con il paesaggio brullo del Circolo Polare Artico.
Nazione: NORVEGIA
Tipologia: INDUSTRIA
Progettista Architettonico: SNØHETTA
Inaugurazione: 2018
Situato nel paesaggio naturale dell’arcipelago di Vesterålen, sopra il Circolo Polare Artico, il complesso si estende su una superficie di 6.000 metri quadrati ed è organizzato in quattro edifici che ospitano le strutture di stoccaggio e lavorazione del pesce oltre che una guest house, un ambiente interamente dedicato ai dipendenti dove possono riposare tra i diversi turni. 
Dopo una fase di monitoraggio della attività svolte all’interno dell’azienda, gli edifici del complesso sono stati organizzati e dimensionati per facilitare le attività in mare e sulla terra ferma, con l’obiettivo finale di migliorare l’efficienza della produzione rispettando e salvaguardando al contempo il paesaggio naturale e incontaminato circostante. 
A caratterizzare il complesso è l’uso del colore: il rosso, l’arancione, il giallo e il verde, tingono gli involucri delle strutture che vengono così esaltate dal contrasto con il paesaggio cupo e dalle mutevoli condizioni di luce del luogo. 
I rivestimenti utilizzati, invece, sono stati scelti in base alle loro caratteristiche di resistenza e durabilità: alluminio per le facciate e calcestruzzo per le pavimentazioni. 
L’uso del colore viene traslato anche negli interni, grandi spazi openspace con ampie finestre che permettono l’ingresso di luce naturale riducendo così il consumo di luce elettrica e le necessità di riscaldamento degli ambienti, dove creano una calda atmosfera anche grazie all’utilizzo del legno di frassino e di betulla per rivestire pareti e pavimentazioni ma anche per gli arredi. 

Crediti fotografici: Snøhetta, Ketil Jacobsen
Post correlati