EDIFICIO RICERCA A FAENZA -

Sviluppato a modulo per consentire l'uso indipendente di singole porzioni; copertura, involucro e impiangi orientati al contenimento dei consumi e un disegno di facciata che cela il contenuto. A Faenza, un edificio fimato Benedetto Camerana (Camerana & Partners) e Politecnica
E' una quinta scenica come segno forte di  architettura che caratterizza questa realizzazione nata, già nella richiesta della committenza, il comune di Faenza, con l'impron­ta della sostenibilità. Il progetto preliminare è di Boris Podrecca, il progetto di questo primo lotto, sulla base di un concorso pubblico, è aggiudica­to a Benedetto Camerana (Camerana&Partners) e Politecnica, una joint venture che ha saputo co­niugare cultura formale e tecnica. L'incubatore è destinato a ospitare le attività di ricerca condotte dall'Università di Faenza in collaborazione con il CNR sulle nuove tecnologie della ceramica e i suoi possibili utilizzi e costituisce il primo tassello del centro polifunzionale "Parco delle arti e delle scienze Evangelista Torricelli".
Nazione: ITALIA
Status: REALIZZATO
Inaugurazione: 2009
Pubblicato su Modulo 360, aprile 2010