COMPLESSO RESIDENZIALE MONTECUCCOLI 41

A Milano, all’interno del quartiere di San Gimignano, un’area caratterizzata dalla presenza di edifici prevalentemente residenziali con ampie zone a verde, Calzoni Architetti sta realizzando il nuovo complesso residenziale Montecuccoli 41.
Città: MILANO
Nazione: ITALIA
Tipologia: RESIDENZA
Work in Progress - Progetto Architettonico: CALZONI ARCHITETTI
Inizio Lavori: 2016
Il complesso, inserito in sostituzione di una precedente area industriale, è circondato da edifici residenziali e solo in parte da laboratori o zone artigianali di futura e probabile rifunzionalizzazione. 
Grazie alla conformazione del lotto, di forma trapezoidale, il nuovo edificio si sviluppa verso l’interno dell’area riprendendo gli allineamenti principali dei fabbricati al contorno e circondandosi di un’ampia zona verde. 
Caratterizzato da altezze differenti, il nuovo edificio si presenta più alto sul fronte stradale, con sette piani fuori terra, per poi proseguire con tre piani nella parte centrale più prospiciente il giardino e, infine, terminare risalendo a sei piani. 
La parte interna viene mantenuta bassa e con il maggior sviluppo a tre piani fuori terra, per accrescere la relazione con l’area piantumata, creando un filtro rispetto alla vista degli edifici circostanti. 
Il linguaggio architettonico adottato pone in evidenza l’intelaiatura dell’edificio, che modula le facciate e genera riquadrature all’interno delle quali si alternano i serramenti, le logge, il paramento murario che si ispira alla variabilità percettiva di un “tendaggio”. 
L’intelaiatura arriva sino a terra e contiene il volume arretrato delle funzioni e dei servizi condominiali, permettendo la creazione di percorsi esterni al coperto.  
L’edificio contiene 27 unità immobiliari con metrature differenti e organizzate in bilocali, trilocali o quadrilocali a seconda delle necessità e delle richieste di mercato. 

Crediti fotografici: Calzoni Architetti