COMPLESSO MULTIFUNZIONALE

Situata in una stretta area contenuta tra il lago salato di Thau e il Mar Mediterraneo, il Complesso multifunzionale di Sete, nel sud della Francia, si configura come una cerniera di collegamento tra il porto, le attività industriali ad esso connesso e il nucleo storico della cittadina.
Città: SETE
Nazione: FRANCIA
Tipologia: MIXED USE
Progettista Architettonico: CFA – COLBOC FRANZEN ASSOCIÉS
Inaugurazione: 2014
Il progetto si compone di tre blocchi costruiti al di sopra di un basamento contenente attività commerciali e un parcheggio ed accoglie unità residenziali di differenti misure: 16 appartamenti a canone agevolato di proprietà pubblica, destinati ad essere affittati; 55 alloggi suddivisi tra bilocali e trilocali a carattere invece privato.  
Dotato di sei livelli, il volume più basso crea una continuità con la cortina edilizia limitrofa, attestandosi alla medesima quota; gli altri due fabbricati sono invece dotati di otto piani ma mantengono la medesima configurazione del precedente. 
Rivestiti da una griglia di acciaio ossidato che li avvolge, si inseriscono mediante quest’involucro nel paesaggio marino del golfo di Sete e ricalcano i dettami dell’architettura mediterranea. 
Gli appartamenti sono infatti dotati di un balcone continuo sul perimetro dell’edificio, riparato mediante la gabbia di brise-soleil metallici: la vita all’aria aperta, l’abitudine ad occupare gli spazi esterni della casa sono garantiti mediante una adeguata schermatura che protegge dal caldo e dall’abbagliamento.  
Evocativi delle scafe delle barche, anche per il suono che il vento produce attraverso il rivestimento, i tre volumi si integrano nella geografia del luogo e nel paesaggio marittimo. 

Crediti fotografici: CFA – Colboc Franzen Associés