Cité de La Mode et du Design

La "cite de la mode et du design" realizzata nei vecchi edifici dei Docks di Parigi è stata oggetto di un concorso d'architettura vinto dagli architetti Dominique Jakob e Brendan MacFarlane, fondatori dello studio Jakob+MacFarlane.
Città: PARIGI
Nazione: FRANCIA
Tipologia: SPORT
Status: REALIZZATO
Inaugurazione: 2012
Lo scopo del concorso  era rivitalizzare l'area dei Dock costruiti lungo la Senna nel 1907, ai progettisti era stata lasciata la scelta di conservare o abbattere la struttura in cemento stretta e lunga dei vecchi depositi. Gli architetti Dominique Jakob e Brendan MacFarlane hanno deciso di conservare le costruzioni preesistenti svelando e mettendo in evidenza la struttura in cemento. La nuova pelle "leggera" che la ricopre è una struttura tubolare in vetro e acciaio chiamata "plug-over". La nuova pelle nasce dalla deformazione della maglia strutturale dell'edificio preesistente. Ispirata al fluire dell'acqua e al lungo fiume diventa un percorso pedonale fluido che permette di esplorare la costruzione dal pianoterra fino alla terrazza panoramica in legno per poi ridiscendere nuovamente e collegarsi ai percorsi pedonali del quartiere. Un tempo spazio industriale, la Cité de La Mode et du Design è ora una "città" elegante che ospita un istituto di moda, un museo d'arte alla moda e un famoso bar sul tetto. In estate, le fessure e le gallerie del complesso vengono trasformate in spazi espositivi e uno skate park. Le passerelle in legno, simili a passerelle sulla spiaggia e muri di cemento coperti da graffiti conferiscono a questo audace complesso un ambiente unico.