CENTRALE DELL'ACQUA

A Milano, in via Cenisio, a pochi passi dal Cimitero Monumentale e dalla Fabbrica del Vapore, è stata inaugurata la nuova Centrale dell’Acqua di Milano firmata da FUD e DEGW, entrambi brand del gruppo Lombardini 22.
Città: MILANO
Nazione: ITALIA
Tipologia: CULTURA ED EVENTI
Focus: CULTURA
Progettista Architettonico: LOMBARDINI22
Status: REALIZZATO
Inaugurazione: 2018
Progettata sul fine dell’Ottocento dall’ingegner Franco Minorini ed entrata in funzione nel 1906, la Centrale dell’Acqua è stata trasformata in uno spazio interamente dedicato all’acqua pubblica, al suo racconto, alla sua tutela e ai suoi valori. 
Il concept progettuale è nato dall’unione di sistemi valoriali, quello architettonico della centrale e quello dell’elemento dell’acqua, che hanno dato vita a un ambiente contemporaneo, trasparente, connesso e aperto ai cittadini e agli studenti che potranno partecipare a laboratori interattivi, dibattiti e a momenti di formazione. 
Gli stati dell’acqua, solido, liquido e gassoso, si sintetizzano in forme geometriche e diventano tre pattern identitari, ognuno dei quali rappresenta un aspetto della nuova Centrale: Architettura, Acquedotto e Digital. 
La user experience si divide in cinque aree tematiche - Accoglienza, Library, Salone Centrale, Area Multifunzione e Virtual Reality - che costituiscono un percorso immersivo e flessibile a seconda delle necessità e della tipologia della visita. 
Dall’unione di architettura e acqua è nata la nuova palette cromatica, che alle diverse tonalità del blu associa i rossi dei mattoni che caratterizzano la facciata della storica centrale. 

Crediti fotografici: DEGW – Lombardini22

Pubblicato su Modulo 417, gennaio/febbraio 2019
SCARICA IL PDF
Post correlati