BIBLIOTECA CIVICA "MOVICENTRO" -

La nuova Biblioteca Civica di Chivasso, denominata anche “Movicentro”, è un complesso culturale aperto non solo ai cittadini del comune della provincia di Torino ma anche ai viaggiatori che si trovano in attesa del treno, in quanto l’edificio è contiguo allo scalo ferroviario.
La biblioteca è progettata proprio per attrarre il pubblico di passaggio, attraverso procedimenti di prestito rapidi, distributori automatici di libri, esposizioni di novità e offerta di collegamenti internet situati al piano terra dell’edificio.  
La sua vicinanza allo scalo ferroviario di Chivasso fornisce un valore aggiunto alla struttura e al ruolo informativo proprio della biblioteca di pubblica lettura.  
Gli esterni e gli interni dell’edificio sono caratterizzati dal colore intenso e dal disegno contemporaneo. In particolare, negli ambienti interni sono molto evidenti la scala centrale di forma elicoidale, e lo scaffale ibrido lungo quanto la parete di fondo, opaca, che si sviluppa su entrambi i piani e che contiene una quota consistente del patrimonio della biblioteca. 

Crediti fotografici: Valentina Esposito
Nazione: ITALIA
Tipologia: CULTURA ED EVENTI
Progettista Architettonico: AREAPROGETTI
Status: REALIZZATO
Inaugurazione: 2011
Post correlati