Pubblicato il 17 dicembre 2019

Space for Nice Ideas

Si è conclusa la Fase 2 del concorso Space for Nice Ideas, promosso da Nice con l’obiettivo di individuare uno studio di architettura a cui affidare la realizzazione del nuovo edificio R&D dell’azienda multinazionale, leader nel settore dell’Home Automation, Home Security e Smart Home e con sede a Oderzo, in provincia di Treviso.
La giuria presieduta da Lauro Buoro, Presidente e Fondatore di Nice, dopo aver valutato i quattro progetti finalisti ha giudicato vincitore il progetto TheNiceBreath - Un organismo che respira dello studio Alvisi Kirimoto + Partners, che quindi riceverà l’incarico per la realizzazione della nuova sede R&D Nice. L’organizzazione del concorso ringrazia, complimentandosi per la qualità dei progetti proposti, gli altri studi finalisti: Atelier(s) Alfonso Femia con Space for Nice Ideas, Park Associati con Nice Moving e gli architetti Andrea Rigo e Carlotta Rigo con Green Urban Canyon.

La proposta firmata da Alvisi Kirimoto è stata scelta dalla giuria con la seguente motivazione: “Il disegno si distingue per un’eleganza semplice e sofisticata e per una purezza di linee nell’identificazione del colore bianco dell’architettura che rende il progetto forte, iconico e non urlato. Il progetto realizza inoltre un perfetto adattamento al sito, dialogando in modo armonico con il contesto industriale e naturale circostante e in particolare con la preesistenza degli Headquarter Nice; nel preservare una parte significativa della struttura esistente, non ne viene assolutamente limitato. Importanti anche le soluzioni tecnologiche e di innovazione all’avanguardia che il progetto propone, così come la capacità di prevedere una elevata flessibilità d’uso degli spazi come la possibilità del progetto di evolversi nel tempo”. 

Categorie: Eventi