Pubblicato il 28 gennaio 2020

SI – South Italy Architecture Festival

Un Festival per riattivare il ruolo dell’Architettura come catalizzatore sociale attraverso la partecipazione di architetti, urbanisti, paesaggisti, artisti, antropologi, botanici, artisti e curatori provenienti da tutto il mondo. Innescare il dialogo non solo tra addetti ai lavori, ma anche con la comunità locale.
La prima edizione di “SI – South Italy Architecture Festival”, progetto vincitore del bando “Festival dell’Architettura”, promosso dalla Direzione Generale Creatività contemporanea e Rigenerazione urbana del Ministero per i Beni e le Attività Culturali e per il Turismo – nasce da queste idee. Dal 21 marzo al 4 aprile 2020 la città di Favara e Farm Cultural Park si aprono al mondo dell’architettura con mostre, installazioni e riattivazione di spazi pubblici. Tra le iniziative del programma - “The Art of Creative City Making” una mostra retrospettiva sul lavoro di ricerca quarantennale di Charles Landry curata da Marco Rainò – che prova a rispondere alla domanda su come creare le condizioni affinché persone ed organizzazioni possano pensare, pianificare ed agire con immaginazione per risolvere i problemi e creare opportunità in un mondo di drammatici cambiamenti. Il programma di “SI – South Italy Architecture Festival” - prevede la realizzazione del “Greta Thunberg Pavillon: fare, creare progettare” grazie alla collaborazione tra il Politecnico di Milano e la Facultè d’Architecture La Cambre Horta di Bruxelles, a cura di Marco Imperadori. Da un’idea di Florinda Saieva si darà avvio anche al progetto “Parkifying” unconventional spaces a cura di Analogique e Laps Architecture in collaborazione con un team multidisciplinare. Ed ancora tra gli altri eventi: la mostra del Premio NIB Top 10 Architetti e Paesaggisti Under 35 a cura di NewItalianBlood presso Palazzo Cafisi, una rassegna cinematografica itinerante di architettura a cura di Annamaria Grasso, talk e lectures che vedranno tra i relatori Mario Cucinella, Benedetta Tagliabue e Salvator-john Liotta. Il programma dettagliato degli eventi, gli obiettivi del Festival, saranno presentati domani mercoledì 29 gennaio 2020 nel corso di una Conferenza Stampa alle ore 10:30 presso Farm Cultural Park di Favara.

Categorie: Eventi