Pubblicato il 29 maggio 2020

Nuova sede a Milano per i servizi finanziari del Gruppo Volkswagen

Il progetto degli interni è stato assegnato a Il Prisma, che ha realizzato uno spazio lavorativo inteso come un percorso di identità, da esplorare, condividere e uscirne accresciuti.
Arcadia Center, l’edificio in via Privata Grosio è stato terminato e oggi ospita gli headquarter italiani dei servizi finanziari del Gruppo Volkswagen. Progettare la sede di un gruppo finanziario impegnato nell’ambito dei servizi assicurativi e della new mobility, ha permesso a Il Prisma di realizzare uno spazio lavorativo capace di creare ingaggio, connessione e nuove efficienti modalità di lavoro. 
“Cambiare direzione nel modo di lavorare. Il concept progettuale, The Sense of Adventure, si snoda attraverso gli spazi interni pensati per dare il senso e la direzione dell’avventura, e per rispondere ai bisogni – aziendali e dei dipendenti – quali la comunicazione, il benessere, il senso di appartenenza e l’innovazione. Nasce così un luogo inteso come un percorso di identità, da esplorare, condividere e uscirne accresciuti” – racconta Arianna Palano, Team Leader de Il Prisma Worksphere.
Le aree di supporto, caratterizzate dalle forme poligonali delle pareti esterne – che imitano pareti rocciose per evocare un ambiente d’avventura – guidano il visitatore in uno spazio informale ed eterogeneo, attivo e flessibile. I worksetting sono disegnati per soddisfare le più svariate funzioni e necessità, dalle aree riservate per lavori a elevata concentrazione e telefonate a quelle più collaborative e open space; sale riunioni – dotate di schermi e sistemi digitali di prenotazione – hanno capienze diverse per accogliere comodamente incontri a due o tre persone, così come meeting più numerosi; mentre il bar diventa luogo di interazioni fluide e informali. Materiali naturali come il legno, texture materiche e colori caldi, e contrasti tra forme rigide e lineari: insieme, creano un look and feel aperto e informale, interattivo ed efficiente. Un’ambientazione perfetta per ospitare, e guidare, il senso di avventura. 
Collocato nel quartiere Gallaratese, l’edificio direzionale che in passato ha ospitato un importante marchio internazionale è rapidamente accessibile dal complesso degli svincoli nord-ovest della rete autostradale milanese, ed è servito dal sistema dei mezzi pubblici. Il quadrante nord-ovest di Milano si sta confermando sempre più come l’“automotive district” della città: coerente, pertanto, la scelta del Gruppo Volkswagen Financial Services di collocare la nuova location in questa area. Lo stabile, la cui costruzione risale agli anni ’70, ha richiesto una completa ristrutturazione; il progetto, a cura dello Studio Giuseppe Tortato Architetti, coniuga design, funzionalità degli spazi ed ecosostenibilità: punta infatti ad ottenere la certificazione LEED Silver, riconoscimento che viene assegnato agli edifici che, a partire dalla progettazione e lungo l’intero lifecycle, garantiscono un impatto ambientale estremamente contenuto. Conferma, questa, che i concetti di risparmio energetico e riduzione delle emissioni sono fondamentali per il Gruppo Volkswagen anche quando non si tratta di autoveicoli.

Vai alla scheda dello studio di progettazione: IL PRISMA
Categorie: Architettura