Pubblicato il 10 settembre 2019

Mostra tematica FAMOUS BATHROOMS a Cersaie 2019

“Famous Bathrooms” è il titolo della mostra tematica di Cersaie a Bologna, il Salone Internazionale della Ceramica per l’Architettura e dell’Arredobagno, in scena a Bologna dal 23 al 27 settembre 2019
Allestita all’interno del Padiglione 30 della Fiera, la mostra, con la sua vocazione trasversale sia per tipologia di prodotti sia per mood espositivo, arricchisce ulteriormente l’offerta culturale di Cersaie e giunge quest’anno alla sesta edizione segnando anche un nuovo corso all’interno dello stesso format. I due curatori, Angelo Dall’Aglio e Davide Vercelli, hanno scelto un modello espositivo inedito, a metà tra la galleria d’arte - per cui ogni set ha pochi pezzi selezionati e ben esibiti – e la classica fiera. A inaugurare la mostra è Philippe Daverio.  Nell’area centrale c’è uno spazio dedicato ai talks in programma e una zona lounge dove si tengono incontri, dibattiti, premiazioni e degustazioni di vini.

Il focus di Famous Bathrooms è sulla libera interpretazione di ambienti bagno ispirati da personaggi che hanno fatto la storia e che si sono distinti in vari ambiti - arte, cultura, scienze, musica, cinema - partendo dal
presupposto che la stanza da bagno sia il regno del benessere, da arredare e personalizzare, oltre che l’ambiente più
vicino ai settori merceologici di Cersaie.
“Ogni singolo “slot” è dedicato ad un'azienda che ha scelto un personaggio famoso e così la
struttura generale dell'allestimento, anzichè avere ampi ambienti condivisi da più brand, prevede un maggior numero
di “slot” di dimensione ridotta che si sviluppa in un percorso semicircolare che sfocia nell'area lounge”, racconta
Davide Vercelli, formazione da ingegnere ma designer e art director, nonché co-curatore della mostra.

Categorie: Architettura