Pubblicato il 19 dicembre 2019

LIVING OUTDOOR/OUTDOOR LIVING Equilibri tra costruito e natura

I vincitori del contest Architetti in Tour - Edizione Emilia Romagna saranno premiati durante l’incontro che sarà un’occasione di confronto tra tecnici, operatori ed esperti di settore per scambiarsi idee e opinioni sul tema della vivibilità degli spazi esterni e su come la progettazione del paesaggio si sta evolvendo nel nostro Paese.
Edilpiù, impresa Romagnola specializzata nella distribuzione di serramenti ed infissi, e BT Group, azienda brianzola leader nella produzione di tende da sole, con il patrocinio dell’Ordine degli Architetti di Forlì Cesena annunciano l’incontro di premiazione del Contest Architetti in Tour - LIVING OUTDOOR/OUTDOOR LIVING dedicato alla progettazione di spazi esterni si terrà il 13 febbraio 2020, a partire dalle ore 17.30, al Museo Internazionale delle Ceramiche in Faenza. Living Outdoor/Outdoor Living è la prima edizione di un Contest che nasce con l’obiettivo di porre in luce una riflessione sul progetto del vivere all’aperto. L’incontro non sarà solo un evento di premiazione, ma rappresenterà anche un momento di confronto tra illustri tecnici, operatori ed esperti di settore per scambiarsi idee e opinioni sul tema della vivibilità degli spazi esterni e su come la progettazione del paesaggio si sta evolvendo nel nostro Paese. La conferenza pertanto, moderata dall’architetto Donatella Bollani e che vede tra gli ospiti Alfonso Femia, di Atelier(s) Alfonso Femia, e Barbara Gherri dell’Università di Parma, sarà un’occasione per condividere le esperienze e le competenze di aziende, architetti, ricercatori e docenti, ovvero chi, oggi, si occupa di integrare design e qualità del paesaggio per migliorare gli equilibri tra costruito e natura e la qualità della vita di chi li abita. Il coinvolgimento di tali attori è necessario per la condivisione di progetti che rappresentino soluzioni innovative nella distribuzione degli spazi, nell’utilizzo dei materiali, nella ricerca di nuove modalità per rendere maggiormente vivibili gli spazi esterni e quindi il territorio. Illuminazione esterna artificiale, comfort bioclimatico e nuove tecniche di schermatura, tra sostenibilità e innovazione saranno tra i topic del convegno.

Categorie: Eventi