Pubblicato il 10 gennaio 2020

LafargeHolcim Awards

La partecipazione alla 6° edizione dei LafargeHolcimAwards per l’ edilizia sostenibile è aperta fino al 25 Febbraio 2020. Il concorso ricerca progetti di professionisti così come idee audaci dalla Next Generation che combinano soluzioni di edilizia sostenibile con l'eccellenza architettonica.
Organizzato dalla Fondazione LafargeHolcim, il concorso più importante al mondo per la progettazione sostenibile si svolge in parallelo in cinque regioni geografiche – ciascuna con la propria giuria di specialisti rinomati e indipendenti. La giuria è composta da: Jeannette Kuo, Karamuk Kuo Architects, Switzerland (Europe), Reed Kroloff, Illinois Institute of Technology, USA (North America), Loreta Castro Reguera, Taller Capital, Mexico (Latin America), Mariam Kamara, atelier masōmī, Niger (Middle East Africa) and Nirmal Kishnani, National University of Singapore (Asia Pacific). 

Due categorie con diversi requisiti. 
La categoria principale del concorso è aperta ad architetti, pianificatori, ingegneri, studenti delle discipline correlate, progettisti, costruttori e imprese di costruzione che diano risposte sostenibili e innovative alle nell’ambito delle costruzioni e degli edifici contemporanei. I progetti devono aver raggiunto uno stadio avanzato di progettazione e avere un’elevata probabilità di realizzazione, ma la loro costruzione non deve essere stata avviata prima del 1° gennaio 2019. Inoltre studenti e giovani professionisti (di età massima pari a 30 anni) possono partecipare proponendo soluzioni pioneristiche e idee coraggiose nella categoria Next Generation, anche se in una fase preliminare di progettazione e anche se si tratta di lavori di ricerca e progetti studenteschi. I progetti saranno valutati premiando quelli che meglio rispecchiano i “target issues” per l’edilizia sostenibile. I criteri riguardano l'innovazione e la trasferibilità, gli standard etici e l'inclusione sociale, le prestazioni in materia di risorse e ambiente, la fattibilità e la compatibilità economica e l'impatto contestuale ed estetico. 

I vincitori saranno annunciati nella seconda metà del 2020 durante le cinque cerimonie di premiazione di ogni regione. I principali vincitori si contenderanno i Global LafargeHolcim Awards nel 2021 e saranno valutati da una giuria globale guidata da Hashim Sarkis del Massachusetts Institute of Technology (USA) ,curatore della Biennale di Architettura di Venezia 2020.