Pubblicato il 5 dicembre 2019

COOL PROJECTS SCALA LE CLASSIFICHE

Guadagnando 14 posizioni la società specializzata il Projects Management e in Building Automation, si colloca alla 75a posizione tra le “TOP 150”.
Cool Projects è salita al 75° posto (dalla 89° posizione dell’anno precedente) secondo le rilevazioni elaborate per la società di ricerca Guamari dal Prof. Aldo Norsa, uno dei maggiori esperti in materia, con la collaborazione del Dott. Stefano Vecchiarino, pubblicate a conclusione del “Report 2019 on Italian Construction, Architecture and Engineering Industries" che si basa sui dati di bilancio 2018 presenti sul Registro Imprese. “È motivo di grande soddisfazione per noi - commenta Maurizio La Motta, General Manager di Cool Projects - far parte di questa speciale classifica e mostrare anno dopo anno una costante crescita frutto di un’attenta strategia commerciale, importanti investimenti in ambito tecnologico e delle risorse umane, e uno staff di ingegneri altamente qualificati e altri professionisti specializzati in grado di offrire un essenziale valore aggiunto in termini progettuali, operativi e di supporto tecnico”. Cool Projects, fondata nel 2010, ha in poco tempo raggiunto tutti i principali obiettivi posti allo start up - definizione del campo di azione, costruzione della struttura operativa, avvio del business - guadagnando anno dopo anno credibilità e consenso e posizioni di riguardo nelle speciali classifiche di settore.  La consistenza di Cool Projects comincia a essere notata oltre che dagli ambienti strettamente di settore anche da alcune importanti istituzioni come la Confindustria di Bari che l’ha voluta ospite e relatrice nel convegno dedicato alle “Tecnologie per l’innovazione e Industria 4.0” svoltosi di recente nel capoluogo pugliese nel contesto del MECSPE, la principale manifestazione sull’industria manifatturiera e sulla fabbrica intelligente del Centro e Sud Italia. Oltre che negli ambiti del Projects Management, del Facility Management e del Building Automation, Cool Projects si propone come qualificato interlocutore anche nei campi del Costruction Management, dell’Energy Design & Management, del Property Management e del Research Development.  Nel prossimo anno la società porterà a termine l’imponente progetto di reingegnerizzazione di Palazzo Argonauta, su via Ostiense, uno degli edifici più grandi d’Italia.

Vai alla scheda dello studio di progettazione: COOL PROJECTS S.R.L.
Categorie: Architettura