Pubblicato il 9 gennaio 2020

Il Tavolo dell’Architetto – Michele De Lucchi. Earth Stations

Michele De Lucchi è il protagonista del settimo appuntamento con il ciclo "Il Tavolo dell'Architetto" curato da Laura Andreini, che vede di volta in volta coinvolti celebri architetti, collettivi e studi di architettura del panorama contemporaneo.
De Lucchi. Earth Stations (22 novembre 2019 – 30 aprile 2020) è un progetto di ricerca nato nel 2018 concentrato sull’evoluzione del concetto di funzione nell’architettura e sul bisogno di edifici simbolici rappresentativi. Una ricerca anticipata dai Templi per la Natura che avevano lo scopo di celebrare attraverso luoghi iconici la natura nelle sue manifestazioni più straordinarie e ripensare al senso sociale dell’edificio. Il sistema delle Earth Stations nasce dall’analisi di progetti di edifici che mescolano funzionalità distinte, che già esistono e che chiamiamo Here and Now, il “Qui ed Ora”. I Temples for Nature (2017) anticipano ed esprimono lo spirito del progetto Earth Stations, sono hotel pensati per luoghi straordinari dove ammirare e celebrare la natura nelle sue forme più estreme. Le Originals (2018) definiscono e portano avanti i principi della filosofia Earth Stations immaginando nuovi spazi di lavoro e d’intrattenimento.Le Many Hands (2019) riscoprono ed esaltano l’abilità umana di costruire edifici monumentali con le sole mani di molti uomini. Le Education Stations (in corso) sono spazi di apprendimento innovativo, dove lo scambio di nozioni tra insegnanti e alunni è circolare.

Categorie: Eventi