Pubblicato il 30 aprile 2020

Generation Sustainability

ICS International School lancia la sfida all’immaginazione, con la 1ᵅ edizione della challenge “Le città del futuro”. L’iniziativa nasce per proporre spunti e riflessioni, condividere idee dentro e fuori le mura domestiche, immaginare la città post COVID-19 facendo tesoro di tutto ciò che il periodo di lockdown ha portato con sé e ha generato: nuove prospettive e punti di vista, nuove emozioni e nuove condivisioni, la creatività come strumento per esorcizzare la paura e l’estraniamento.
Stefano Paschina è l’ideatore del progetto - insieme all’agenzia creativa Robert Cutty, in collaborazione con lo studio di architettura Barreca & La Varra e la property company Covivio – e si è ispirato a un grande autore della letteratura italiana che ha saputo cambiare i paradigmi del romanzo contemporaneo. Come nel romanzo “Le Città Invisibili” di Italo Calvino, dove i racconti allegorici delle città descritte da Marco Polo all’Imperatore, diventano nuovi spazi archetipi della vita moderna, così il progetto vuole lasciare a ognuno il vissuto della propria città interiore. Un nuovo punto di partenza che mette al centro la fantasia e la semplicità delle giovani generazioni, risorse che andrebbero valorizzate sempre più spesso nel promuovere nuovi punti di vista sulla cittadinanza e sul cambiamento verso un mondo più green.
La challenge sarà aperta a persone di tutte le età, attraverso un coinvolgimento insolito, che valorizzerà prioritariamente bambini e adolescenti. Ciascun partecipante potrà scegliere liberamente quale progetto realizzare e, di conseguenza, in quale categoria rientrare con la sua piccola opera d’arte.
Sarà possibile sfidarsi, secondo il proprio talento e in considerazione dei materiali utilizzati per il proprio progetto, all’interno di una delle seguenti categorie:
• ARTI VISIVE - LE CITTÀ E IL TEMPO
Per tutti coloro che sono appassionati al disegno, alla fotografia, alla scultura e a tutte quelle forme di espressione artistica legate allo sguardo.
• MUSICA - LE CITTÀ E LA MUSICA
Per esprimersi attraverso la propria voce ed il proprio corpo nella danza, con gli strumenti musicali che si hanno in casa o, perché no, costruendone nuovi.
• SCRITTURA - LE CITTÀ E L’UOMO
Una categoria per permettere a grandi e piccini di far rivivere fogli bianchi attraverso i racconti, le poesie o le riflessioni nascoste nelle proprie penne. 

Tre special guest conosciuti e competenti decideranno i progetti creativi a cui assegnare il titolo “La Città del Futuro”: la cantante Gianna Nannini, la scrittrice Viviana Mazza e il fotografo Edward Rozzo.
I tre artisti saranno chiamati a rappresentare le tre categorie della challenge, facendosi portatori, ciascuno secondo i propri talenti, delle differenti modalità̀ di espressione artistica in campo. I tre migliori partecipanti per ogni categoria avranno modo di mostrare i propri progetti e di raccontare il loro percorso attraverso la piattaforma digitale Fuorisalone.it. Inoltre il miglior lavoro di ogni categoria sarà presentato live all’evento di gala, in data e modalità da definire. Il ricavato del progetto, sosterrà l’adeguamento sanitario delle scuole pubbliche, partendo dalla realtà Elsa Morante, con la quale ICS International School è gemellata. L’obiettivo principe è riuscire a contribuire con un aiuto concreto a una pronta e corretta ripresa dell’attività scolastica di settembre, secondo le ordinanze del MIUR.
Categorie: Eventi