Pubblicato il 3 settembre 2019

Gardaland: al via ai lavori nel cantiere per il Legoland Water Park

A partire dall’estate 2020, il parco divertimenti sul Lago di Garda accoglierà il primo Legoland Waterpark d’Europa
Negli ultimi anni a Gardaland, società che fa capo a Merlin Entertainments, in via di acquisizione da parte di Lego, Blackstone e il fondo pensione canadese Cppib, si è lavorato non solo per rinnovare le attrazioni ma soprattutto per fare diventare Castelnuovo una destinazione a misura di famiglia che trascorre una vacanza di più giorni. Sono da poco partiti i lavori del cantiere per la realizzazione di Legoland, che si svilupperà su una superficie di 15mila metri quadri, non lontano da Sea Life Aquarium, l’unico acquario tematizzato in Italia.  Nel Water Park i bambini troveranno colorati scivoli, spazi allestiti con milioni di mattoncini, giochi d’acqua interattivi per loro, il tutto con una ambientazione caratterizzata con le costruzioni e i protagonisti delle serie di film Lego  « Il brand Lego è di rilevanza internazionale e contribuirà sicuramente a rafforzare la posizione di Gardaland Resort come primaria destinazione turistica a livello europeo e a posizionarsi come top player nell’offerta del divertimento per famiglie» sottolinea Aldo Maria Vigevani, Ceo di Gardaland

Categorie: Architettura