Pubblicato il 25 ottobre 2019

IN/ARCH: 1998/2018 - 20 anni di impegno per l'Architettura

Il libro che racconta 20 anni di impegno per l’Architettura è un lavoro ispirato sempre da una profonda convinzione: l’Architettura è un fattore determinante per la qualità della vita dei cittadini e per il progresso competitivo e tecnologico di un Paese.
Il libro sul lavoro degli ultimi 20 anni dell’IN/ARCH, da Beatrice Fumarola, Massimo Locci e Francesco Orofino,  vuol essere un’occasione per rilanciare all’attenzione di un pubblico vasto i temi dell’Architettura, della città, dei territori, della qualità delle trasformazioni fisiche dei nostri ambienti di vita. L’In/Arch ha avuto la capacità di continuare la sua azione per la promozione dell’architettura per 60 anni, proseguendo, senza interruzioni, l’opera del suo fondatore Bruno Zevi, che nel 1959 ebbe l’intuizione di costituire un luogo di dialogo tra mondo della progettazione, mondo imprenditoriale e mondo della committenza. Non a caso il racconto di questo volume si apre con il Congresso celebrato nel gennaio del 2000, pochi giorni dopo la scomparsa di Bruno Zevi, che aveva già scritto la sua prolusione per questo evento.  La presentazione avverrà venerdì 8 novembre. Intervengono:
Adolfo Guzzini, imprenditore, già presidente In/Arch
Gabriele Buia, presidente Ance
Stefano Patuanelli, Ministro dello Sviluppo Economico
Anna Laura Orrico, Sottosegretario Ministero per i Beni, le Attività Culturali e il Turismo
Stefano Boeri, presidente Triennale Milano
Margherita Guccione, direttore del Museo di architettura moderna e contemporanea del MAXXI
Emilio Pizzi, docente al Politecnico di Milano

Categorie: Eventi