Progettare l'ascolto

Nella realizzazione degli spazi destinati allo spettacolo, alle scelte architettoniche e formali deve coniugarsi una particolare attenzione a requisiti acustici.
Una sala da spettacolo è uno spazio per la  rappresentazione di eventi musicali o tea­trali, che richiede ben precisi requisiti acu­stici. L'obiettivo primario del progettista acustico è quello di garantire l'otti­mo ascolto  in ciascun punto della sala stessa, ovvero di realizzare un ambiente che assicuri prestazioni acustiche differenziate in relazione
al tipo di spettacolo che ospita. Esistono alcuni criteri generali di progettazione acustica che sono direttamente correlati alla forma geometrica della sala, ai materiali di rivesti­mento interno e alla tipologia dell'involucro edili­zio. Fondamentale è il controllo del tempo di river­berazione, ma esso, da solo, non assicura la riusci­ta del progetto.

acustica
Pubblicato su Modulo 270, aprile 2001

Mediapyramid ARCHITETTURA