Pianeta scuola

Involucri sostenibili, secondo lo stato dell'arte, ma attenzione particolare all'utenza e a tipologie innovative
 L'immagine contemporanea dell'edificio scolastico va riletta alla luce della sua evoluzione nel corso del tempo, soprattutto in rapporto allo sviluppo delle teorie peda­gogiche ed educazionali.  Per consentire l'attuazione di metodi d'insegnamento basati sul coinvolgimento attivo degli studenti, l'edificio si caratterizza per la massima flessibilità e adattabilità degli spazi, che sono organizzati in aule didattiche, spazi per le attività pratiche e per le funzioni complementari di tipo sportivo e ricrea­tivo. 
edilizia scolastica
Pubblicato su Modulo 362, giugno 2010

Mediapyramid ARCHITETTURA