Pelle verde

Compatibilità tra supporto murario e manto vegetale e manutenzione dell'involucro sono i punti chiave.
Impiegando "pelli naturali" o vegetali, l'involucro da I "semplice" elemento tecnico in grado di governare i transfer di energia (controllabili in fase di progetta­zione), diventa un sistema organico la cui dinamicità di funzionamento dipende anche dalle regole della natura (i mutamenti prestazionali sono correlati alle caratteristiche del manto che si modifica al variare delle condizioni di luce, del percorso del sole, della stagionalità, della temperatura). 
architettura verde
Pubblicato su Modulo 319, marzo 2006

Mediapyramid ARCHITETTURA