nZEB

Tempi, modi e obiettivi verso il 2020
Il tema degli “nZEB” (nearly Zero Energy Building o “edifici ad energia quasi zero”), ossia edifici ad altissima prestazione energetica il cui fabbisogno energetico (molto basso o quasi nullo) deve essere coperto in misura significativa da energia proveniente da fonti rinnovabili (prodotta in loco o nelle vicinanze) è ormai divenuto di estrema attualità a seguito del recepimento delle Direttive 2010/31/UE (Energy Performance of Buildings Directive, EPBD) E 2012/27/UE (Energy Efficiency Directive), con le quali la legislazione europea ha fornito un quadro generale d obiettivi in termini di performance degli edifici ed efficienza energetica, affidando la definizione delle modalità per il loro raggiungimento ed attuazione direttamente agli stati membri. 
efficienza energetica
Pubblicato su Modulo 402, luglio/agosto 2016

Mediapyramid ARCHITETTURA