Energia in progetto

Non solo i costi, ma anche le prestazioni energetiche dell'edificio dipendono dalla corretta gestione dei carichi elettrici. Le logiche di collegamento e le ricadute progettuali
Gestire un carico elettrico all'interno dell'edifi­ io, vuole dire non solo garantire che questo sia adeguatamente protetto dal rischio elet­trico (cortocircuito, sovraccarico, protezione da elet­trocuzione, sezionamento, ecc.), così come richie­sto dalle normative CEI vigenti, ma vuole anche dire capacità di governare e controllare l'aspetto degli assorbimenti energetici all'interno dell'ambiente costruito.
E' una problematica che tipicamente non attiene alla figura tradizionale del progettista generale, è oppor­tuno però che le tematiche nelle linee generali siano almeno "percepite" dal progettista, anche nel suo ruolo di mediatore delle esigenze del committente.

Pubblicato su Modulo 335, ottobre 2007

Mediapyramid ARCHITETTURA