JEWEL CHANGI AIRPORT

Il Jewel Changi Airport, nuovo progetto in fase di realizzazione di Safdie Architects, re-immagina l’infrastruttura aeroportuale di Changi come uno spazio attrattivo per il pubblico.
Città: SINGAPORE
Nazione: SINGAPORE
Tipologia: INFRASTRUTTURE
Work in Progress - Progetto Architettonico: SAFDIE ARCHITECTS
Fine Lavori: 2019
Jewel, il “progetto gioiello” è un edificio costruito sulla geometria di un toro, progettato come un nuovo connettore centrale tra i terminal esistenti dell’aeroporto e in grado di servire sia i passeggeri in transito sia il pubblico in generale. 
Al centro dell’edificio sarà situata la “Forest Valley”, fulcro del progetto, uno spazio di 10 piani, 5 fuori terra e 5 interrati, terrazzato con piante, alberi e sentieri circondato da negozi. 
Questo spazio al quinto piano ospiterà il “Canopy Park”, uno spazio di 14.000 metri quadrati ricco di attrazioni per il pubblico tra le quali: strutture sospese tra gli alberi, una passerella in vetro, un labirinto di specchi, uno formato da siepi e diverse installazioni realizzate in collaborazione con artisti di fama internazionale. 
Tutto questo spazio sarà sormontato da una gigantesca cupola in acciaio e vetro con un oculo centrale che riverserà l’acqua della “Rain Vortex”, una cascata indoor che una volta completata sarà la più alta al mondo, all’interno dell’edificio. 
Changi Airport è stato nominato il miglior aeroporto del mondo nel 2014, dalla World Airport Awards e si prevede riceva la certificazione GreenMark Platinum di Singapore. 

Crediti fotografici: Safdie Architects