NH HOTEL VIA B. COLLEONI -

La Chiesa di Cristo Re è un riferimento visivo e mnemonico, una presenza rilevante e connotativa di un luogo specifico, in un contesto urbano che si sta radicalmente trasformando nelle destinazioni e nelle forme.
Fin dall'inizio del processo progettuale è stata subito evidente l'importanza della chiesa, la sua struttura morfologica e la sua collocazione nel territorio, la sua architettura manierista, la qualità dei materiali e della costruzione.
Questi aspetti hanno strutturato la scelta progettuale sulla conservazione della chiesa e sulla sua valorizzazione: gli interventi riconvertono i suoi spazi integrandoli al programma alberghiero per una significativa caratterizzazione dell'ospitalità.
Gli spazi della chiesa, per le particolari qualità volumetriche e per le figurazioni stilistiche, vengono reinterpretati e convertiti funzionalmente per l'accesso e le principali attività dell'albergo. Tutti i servizi, la logistica, le aree congressuali, il ristorante e le camere sono realizzati in nuovi edifici collegati e correlati alla chiesa a formare un'unità morfologica con un'immagine architettonica unitaria.
La proposta figurativa non è semplicemente derivata dall'edificio esistente; il progetto vuole indicare un valore di multiformità espressiva, una propensione poetica, che basa le proprie scelte su un ragionamento conoscitivo: il rapporto con la storia, la tradizione e con la città.
Nazione: ITALIA
Tipologia: OSPITALITÀ
Progettista Architettonico: QUATTROASSOCIATI
Inizio Lavori: 2019
Fine Lavori: 2022