Pubblicato il 23 ottobre 2019

Torre Generali a CityLife vince il premio internazionale ACI “Excellence in Concrete Construction Award 2019”

Il prestigioso premio internazionale assegnato da ACI – American Concrete Institute, che torna a premiare un progetto italiano al suo annuale gala per l’Excellence in Concrete Construction Award tenutosi il 21 ottobre a Cincinnati in Ohio (USA).
Torre Generali è stata premiata nella categoria “High-Rise Buildings” (grattacieli) a livello mondiale per “la sapienza progettuale e ingegneristica, riconoscendo da un lato l’audacia e le caratteristiche del progetto, dall’altro le metodologie innovative di progettazione che lo hanno reso possibile”.  L’accentuata torsione sull’asse verticale della struttura, che Redesco ha scelto di realizzare principalmente in calcestruzzo e con alcuni elementi in acciaio-calcestruzzo per motivi strutturali, si è rivelata una vera sfida progettuale proprio per l’effetto torsionale che induce importanti tensioni e deformazioni nelle pareti del nucleo. La sofisticata struttura ha richiesto l’implementazione di una metodologia di progettazione così avanzata da meritare il riconoscimento da parte di una prestigiosa istituzione internazionale quale ACI. “Questo riconoscimento celebra l’ingegneria italiana e la capacità di progettare opere che non hanno eguali dal punto di vista architettonico e tecnologico” – ha dichiarato l’Ingegner Marco Beccati, Direttore tecnico di CityLife S.p.A. – “La Torre Generali è stata una vera e propria sfida e l’abbiamo affrontata forti del nostro consolidato know-how che ha portato alla realizzazione di un edificio che rappresenta una best practice a livello globale per tutti i futuri progetti di questo tipo”. Un progetto al cui successo ha contribuito Holcim (Italia) con la fornitura di calcestruzzo non solo per la torre Generali e PwC ma anche per la riqualificazione urbana di tutta l'area di CityLife, insieme a CMB, azienda italiana leader nel settore delle costruzioni, che ha realizzato la Torre Generali, misurandosi in una complessa sfida ingegneristica e riuscendo a dimostrare quanto capaci siano le aziende italiane, eccellenze anche in fatto di grandi opere.   L’ACI “Excellence in Concrete Construction Award” è un riconoscimento internazionale che premia progetti all’avanguardia dal punto di vista dell’innovazione e della tecnologia, con l’obiettivo di ispirare best practice di eccellenza nella comunità globale di progettazione e costruzione in calcestruzzo.

Vai alla scheda dello studio di progettazione: ZAHA HADID ARCHITECTS
Categorie: Eventi