Produttore: UPONOR

Palazzo Ferrazzi a Brescia

Uponor porta il comfort delle sue soluzioni per il riscaldamento e il raffrescamento radiante in un progetto per ristrutturare un palazzo storico del 1700 di Brescia in uno spazio dedicato ad uffici.
Il palazzo storico, decorato con affreschi, si trova a Brescia. I vincoli architettonici sono stati fondamentali nella scelta del sistema radiante. Le principali caratteristiche della struttura sono quelle tipiche dell’edilizia storica: pareti di alto spessore; assenza di isolamenti termici-grande massa termica; inerzia termica della struttura molto elevata.
La particolare struttura e la destinazione d'uso dell'immobile richiedeva un impianto con inerzia ridottissima, molto performante ed estremamente confortevole.
Uponor ha proposto un sistema radiante a basso spessore Uponor Minitec per il riscadamento e raffrescamento; sistemi di deumidificazione Uponor; regolazioni climatiche ZRS-K Uponor per la gestione integrata dei sistemi.
La tubazione in materiale totalmente plastico Uponor PE-Xa ha un diametro di 9,9 cm ed un interasse di posa di 5 cm. Potenza termica massima generata in ambiente 144 W/mg.
Uponor Minitec è ideale per la ristrutturazione, si tratta di un elemento a basso spessore, con veloce regolazione della temperatura. Installazione rapida, ridotto tempo di riscaldamento: oltre a queste caratteristiche, offre numerosi vantaggi. Il pannello Uponor Minitec per la posa delle tubazioni PE-Xa di 9,9 x 1,1 mm può essere installato su qualsiasi massetto esistente, legno o pavimento piastrellato. Grazie al basso spessore del foglio Minitec, circa un centimetro, il sistema è particolarmente adatto per l'integrazione in edifici esistenti.
Il pannello è dotato di fori all'interno e tra i funghetti che assicurano, al prodotto autolivellante prescelto e da installare in una fase successiva, di inserirsi e legare facilmente e saldamente con la sottostruttura esistente.
Il retro del pannello è dotato di una superficie adesiva che garantisce un fissaggio forte e duraturo durante l'installazione.
Il bordo perimetrale isolante Uponor permette un corretto isolamento lungo le pareti, sia termico che acustico, e consente un’ottima dilatazione del massetto autolivellante al variare della temperatura. Lo strato di autolivellante è posato appena sopra i funghetti, con una conseguente altezza totale di installazione di soli 15 mm. Dopo un breve tempo di essiccazione, il rivestimento desiderato può essere collocato direttamente sull’autolivellante indurito. Poiché il tubo è quindi direttamente sotto lo strato di finitura del pavimento, i tempi di risposta sono brevi e il sistema può essere azionato con acqua a bassa temperatura, rispondendo comunque velocemente alle regolazioni e variazioni di temperatura.
Città: BRESCIA
Tipologia: CULTURA