Scuola materna a Collegno

Il principale obiettivo nella formazione del volume in oggetto è stato quello di dotare l’ambito urbano della città di Collegno in provincia di Torino, di uno spazio atto a ricevere i bambini della zona circostante e dotare il territorio di un nuovo polo quale la scuola materna. 
Le caratteristiche dimensionali hanno condotto la progettazione alla formazione di un organismo attento agli spazi di utilizzo quotidiano nonché agli spazi di relazione quali luoghi per eventuali piccole rappresentazioni teatrali o attività all’aria aperta dotati questi ultimi di “isole” pavimentate e giochi da esterno, oltre a produrre costruttivamente uno spazio chiuso che è diventato per caratteristiche planimetriche il laboratorio di musica e pittura. 
Il progetto ha previsto la formazione di un corpo di fabbrica rivestito con mattoni a pasta molle di produzione della SanMarco-Terreal Italia, avente estensione in pianta di circa mq 900 a un piano fuori terra ed un’area circostante a verde e alberi da frutto. Le murature esterne del volume sono caratterizzate da lesene verticali che sui fronti lato cortile hanno come predominanza il laterizio pieno e porzioni di aperture vetrate quali tagli nel muro stesso; man mano che l’organismo edilizio si prospetta verso il giardino interno – lato sud, i tagli assumono più importanza trasformandosi in vere vetrate ed assumendo la muratura trattata ad intonaco come elemento principale del fronte interessato. 
Il prospetto nord rispetto a tutto il corpo di fabbrica è invece investito da semplici “fori” caratterizzati da aperture quadrate nella muratura che definiscono una condizione più “protettiva” essendo il fronte rivolto verso la strada pubblica. E' stato utilizzato Thermoreal SM un innovativo sistema a cappotto prefabbricato con finitura in mattone faccia a vista. Il sistema per l’isolamento termico è costituito da pannelli prefabbricati mediante l’assemblaggio di schiuma poliuretanica, quarzite e listelli di laterizio faccia a vista “a pasta molle” SanMarco. Il particolare sistema di assemblaggio fa sì che i tre elementi non siano semplicemente incollati tra loro, ma creino un corpo unico, indivisibile e con un’altissima resistenza agli agenti atmosferici. La prefabbricazione viene eseguita in condizioni controllate di fabbrica con procedimenti standardizzati. Le dimensioni ridotte (mm 1310 x 660 h, equivalenti a m2 0,864 per pannello) e il peso limitato (kg 28 circa) rendono il pannello molto versatile nelle fasi di logistica, stoccaggio in cantiere e, soprattutto, permettono velocità e facilità di posa. I pannelli possono essere fissati meccanicamente a qualsiasi struttura di supporto, dalla parete in legno alla più tradizionale parete in latero-cemento, al pannello in CA delle strutture prefabbricate. 
Tra i vantaggi d’uso sicuramente la lunga durabilità e l’assenza di manutenzione, oltre alla semplicità di posa. Per quello che riguarda il comportamento al fuoco, le performance di Thermoreal SM si inquadrano nella valutazione della reazione al fuoco, essendo un materiale di rivestimento, come previsto dalla norma EN ISO 13501-1:2002. I risultati eccellenti lo collocano in classe B-s1; d0.
Città: COLLEGNO
Tipologia: ISTRUZIONE